Trova un concessionario
Ricerca nel sito Crown

Crown presenta una nuova versione della sua soluzione per la gestione del parco carrelli

Certe domande rimangono sempre costanti per i dirigenti, soprattutto a fronte dell’intensa pressione da parte della concorrenza. Come incrementare la produttività di un parco carrelli? Come organizzare il flusso dei materiali in maniera più efficiente, riducendo allo stesso tempo le spese per la movimentazione? Come raccogliere informazioni chiare, affidabili a questo fine? A tutte queste domande risponde il sistema InfoLink® 3.0 Crown di gestione dati del parco carrelli. InfoLink monitora e analizza le prestazioni dinamiche di un parco carrelli distribuito su siti multipli in tempo reale. Basta un’occhiata per avere accesso a una serie di informazioni sull’operatore e sul parco carrelli, tra cui impiego della batteria, cronologia degli impatti e utilizzo dei carrelli dal computer portatile o da altri dispositivi mobili.

Strumento di produttività per i dirigenti
Aprendo per la prima volta InfoLink nel computer è possibile identificare immediatamente tutti i potenziali fattori di disturbo, grazie ai chiari indicatori cromatici. I colori – verde, giallo o rosso – indicano quando e dove può essere necessario intervenire. Grazie a questa pratica interfaccia, i responsabili dei parchi carrelli possono tenere subito sotto controllo le prestazioni del parco in siti multipli. Non è più necessario esaminare rapporti analitici, anche se è sempre possibile richiamare rapporti approfonditi al bisogno. Addirittura è possibile adattare ciascun rapporto in base alle preferenze individuali, includendo indicatori pertinenti sulle prestazioni, siti multipli e periodi di tempo particolari.
Dal momento che tutti i parchi carrelli sono diversi tra loro, un sistema di gestione ha senso solo se può essere adeguato ai singoli requisiti di un’azienda. Ed è qui che InfoLink offre un significativo vantaggio. Parametri quali livelli di escalation e report, oltre ai limiti massimi e minimi di tolleranza, possono essere definiti in una sola fase. Appena l’impostazione è completa, InfoLink consulta i sensori incorporati nei carrelli e attraverso comunicazioni wireless analizza i parametri delle prestazioni effettive in tempo reale, li riunisce nel PC del dirigente e quindi li raffronta con i valori target aziendali. Se un parametro particolare non rientra in una gamma specificata di tolleranze, il sistema invia un avviso automatico per e-mail ai dirigenti del parco carrelli.

Identificazione delle possibilità di ottimizzazione e riduzione delle spese
Oggi le operazioni di magazzino dipendono più che mai dall’efficienza nell’utilizzo dell’energia. InfoLink rende trasparente il profilo energetico del parco carrelli. Per esempio, il sistema rileva il consumo e i costi energetici, analizzando i livelli di carica della batteria e i cicli di ricarica. Inoltre indica se le batterie vengono ricaricate più spesso del necessario, per evitare cicli di ricarica non necessari e migliorare significativamente la durata della batteria. I risparmi che ne derivano possono essere notevoli, soprattutto se inquadrati nel tempo in un parco al completo.

La certezza di avere il parco giusto
Un parco di carrelli elevatori che non funziona a pieno ritmo o non include la giusta selezione di modelli ha ripercussioni negative sulle spese generali di un’operazione di magazzino. InfoLink 3.0 offre una serie di funzioni avanzate di utilizzo del parco, offrendo ai dirigenti l’assoluta certezza che le operazioni di movimentazione materiali siano sempre svolte in maniera efficiente. Gli intuitivi grafici visualizzati sullo schermo mostrano se ogni tipo di carrello viene utilizzato per la corretta applicazione e per gli intervalli di tempo stabiliti. Per esempio, se un carrello retrattile fa rilevare un tasso significativamente superiore di “guida” rispetto al “sollevamento”, è possibile che non venga utilizzato in maniera adeguata – oppure che il parco includa troppi retrattili, o un numero insufficiente di transpallet per il trasporto delle merci all’interno del magazzino. Ai responsabili basterà dare un’occhiata ai diagrammi sull’utilizzo del parco per avere una risposta e stabilire un punto di partenza per ottimizzare le operazioni di magazzino.

Gestione preventiva della manutenzione
InfoLink offre anche funzioni esclusive per la manutenzione. Oltre a identificare i carrelli in fase di manutenzione, i dirigenti possono anche richiamare informazioni dettagliate sulla motivazione e sulla durata del fermo. Per i parchi composti da carrelli elevatori Crown, il sistema offre un vantaggio in più. InfoLink registra tutti i dati con codice di evento dall’esclusivo controllo del sistema Access 1 2 3® ed è in grado di trasmetterli direttamente al fornitore di assistenza. Se si verifica un problema, la diagnosi può iniziare senza ritardi e le riparazioni possono essere effettuate il più rapidamente possibile.

Ma InfoLink non si limita esclusivamente a indicare lo stato di manutenzione di un carrello – fornisce anche informazioni su collisioni e altri incidenti nel magazzino. Se un impatto supera un determinato valore, i dirigenti vengono automaticamente avvisati. I falsi allarmi sono ridotti al minimo dalla tecnologia all’avanguardia Crown Impulse.

InfoLink fornisce inoltre un modo semplice e diretto di monitorare la conformità con le direttive di sicurezza aziendali. Quando un carrello viene avviato per la prima volta, sul display compare un elenco che richiede una conferma dell’operatore in merito alle sue condizioni. Se esse si rivelano insoddisfacenti, il carrello può essere automaticamente escluso e il reparto assistenza viene informato. I codici di accesso offrono una verifica di sicurezza in più, ostacolando l’utilizzo non autorizzato dei carrelli.

Anche il sistema cercapersone InfoLink offre un notevole risparmio di tempo ai dirigenti del parco carrelli, in quanto consente comunicazioni dirette con gli operatori in più siti. Se un dirigente vuole contattare un operatore o un gruppo di operatori particolare, può inviare un breve messaggio direttamente allo schermo del carrello su cui lavorano.

Più risparmi, ogni giorno.
In ogni caso i clienti che utilizzano InfoLink e tutte le sue capacità parlano di un miglioramento continuo del processo e di risparmi a vari livelli aziendali.

InfoLink fa parte della suite Crown Insite™, un sistema per l’ottimizzazione della produttività, che registra e analizza tutti i dati relativi al carrello, al parco e alle applicazioni, con moduli che controllano ogni aspetto della gestione, per avere e supportare maggiore produttività e migliore funzionamento nel parco dei carrelli elevatori.

Crown Insite™ Productivity Suite:
panoramica dei moduli

  • SureSpec™: identifica il carrello migliore per una determinata sede e applicazione.
  • Access 123®: fornisce gestione e diagnostica completa del sistema, assicurando massime prestazioni, rapida identificazione dei guasti e massima attività.
  • InfoLink®: sistema completo di gestione del parco carrelli che raccoglie e analizza le caratteristiche delle prestazioni dinamiche di tutti i carrelli elevatori del parco e funge da strumento di produttività generale.
  • FleetStats™: analizza tutti i dati operativi e le spese di gestione nell’arco dell’intera vita dei carrelli elevatori e li gestisce attraverso un sistema di report centralizzato.

Ciascun modulo può essere utilizzato da solo o all’interno di una soluzione integrata.

 

Sistema wireless per la gestione del parco carrelli e dell'operatore Crown InfoLinkCrown Insite™, un sistema per l’ottimizzazione della produttivitàCrown InfoLink modul

 

Informazioni su Crown
Crown Equipment Corporation è una delle più grandi case produttrici di carrelli elevatori elettrici del mondo. Dagli anni Cinquanta, quando l’azienda ha iniziato a costruire macchinari per la movimentazione dei materiali, i prodotti Crown si sono aggiudicati numerosi riconoscimenti nel settore. Dai più piccoli transpallet ai più grandi trilaterali, Crown utilizza design all’avanguardia, ingegneria innovativa e tecniche di produzione di alta qualità per rispondere a tutte le esigenze dei clienti, raggiungendo eccezionali standard di affidabilità e produttività.

Crown ha una struttura aziendale esclusiva, caratterizzata dai più elevati livelli di integrazione verticale del settore. Questo consente all’azienda di tenere sotto stretto controllo le operazioni di sviluppo, produzione e assistenza ai clienti. I componenti utilizzati nei prodotti Crown sono sviluppati e fabbricati fino all’85 per cento da Crown in stabilimenti appositamente costruiti. Crown è impegnata a offrire ai clienti valore aggiunto superiore, in grado di ridurre il costo totale di proprietà (TCO).

Crown Equipment Corporation è un’azienda privata di famiglia con sedi centrali negli USA, in Australia e in Germania. Oggi Crown gestisce una rete globale di distribuzione e assistenza con oltre 70 consociate di proprietà totale dell’azienda e oltre 300 concessionari indipendenti.

Connetti

YouTube

Carrello elevatore SC 6000

Twitter

Contatti Media

Jörn Erdmann
Crown Gabelstapler GmbH & Co. KG
Tel.: +49 (0)89-93002-313
E-Mail: joern.erdmann@crown.com
Website | LinkedIn

Stefano Bogani
Imageware
Tel.: +39 02 700 251
E-Mail: sbogani@imageware.it
Website


Crown presenta una nuova versione della sua soluzione per la gestione del parco carrelli - Crown Equipment Notizie - Crown Equipment Notizie

Per contattarci

Trova un concessionario
Contattaci
+ 39 (0)2 99 199715

Ricerca nel sito

© 2002-  Crown Equipment Corporation  |  Note Legali  |
Informativa Privacy del Sito