Trova un concessionario
Ricerca nel sito Crown

I carrelli Crown, supereroi nel magazzino pallettizzato di Next grazie a un commissionatore orizzontale esclusivo e ad InfoLink

La decisione chiave nella scelta del fornitore di mezzi per la movimentazione materiali nei due nuovi magazzini di Next della Dearne Valley con un’area di oltre 100.000 mq è stata l’adozione di un modello di commissionatore apposito.

L’applicazione
Next aveva bisogno di un commissionatore orizzontale per pallet doppio che consentisse agli operatori di lavorare su due livelli, con scatole collocate fino a 3,3 metri di altezza. Grazie a questa soluzione, Next ha potuto massimizzare il numero di pallet nell’area di picking disponibile.

I criteri chiave per la progettazione del carrello sono stati:

  • Piattaforma in grado di sollevare l’operatore fino a 1,8 metri, con barriere automatiche di apertura e chiusura incorporate
  • Sterzatura dall’alto a piattaforma sollevata
  • Spazio per due pallet sulle forche di sollevamento
  • Mensola portaoggetti a piattaforma sollevata
  • Uso di pallet chiusi su 4 lati, collocati sulle forche, e fino a quattro bancali di plastica
  • Spazio per bancali addizionali sul carrello da utilizzare durante i tragitti di picking.

L’ordine per il parco carrelli è nato dalla scelta di questi commissionatori. I carrelli sono utilizzati per il picking di colli di articoli casalinghi su circa 6,5 km di corridoi disposti lungo un un piano ammezzato di oltre 20.000 mq. I magazzini sono stati aperti nella primavera del 2008 e Next attualmente continua ad arricchire il suo parco carrelli per via della crescita dell’attività.

Mark Eccleston, Manager Major Accounts per Crown nel Regno Unito, spiega:
“Per ottenere il maggior numero possibile di punti per il picking, Next aveva bisogno di un livello di racking in più; il mezzo doveva sollevare materialmente il guidatore a un’altezza di 1,8 metri”.
“Un vantaggio ovvio della piattaforma sollevabile è il notevole incremento della sicurezza e dell’efficienza. Ma questo presentava a Next un problema completamente nuovo: sul mercato di oggi non esisteva un carrello adeguato”, ha aggiunto Mark.

Per risolvere il problema, Next invitava diversi produttori a proporre un commissionatore orizzontale con opportune modifiche che lo rendessero idoneo a questa applicazione. La soluzione proposta da Crown ha utilizzato il modello GPC 3040 da 2,0 tonnellate, aggiungendo un montante interno per sollevare la cabina dell’operatore a un’altezza di 1,8 metri. La scelta è caduta su Crown per gli attenti particolari di design e per le efficienze del carrello.

Il modello Crown GPC 3040 e le sue modifiche esclusive
Next desiderava che i carrelli potessero procedere in qualunque direzione, sollevando e abbassando simultaneamente la cabina. Grazie al sistema di controllo totale Access 1 2 3® di Crown, questo è stato relativamente facile. Poiché il sistema offre risposte dinamiche alle condizioni operative, il carrello aveva già incorporati i parametri di sicurezza ottimale in ogni momento e in ogni condizione, anche quando si solleva la cabina in curva, per esempio.

Più sicuro da utilizzare, più facile da mantenere – Access 1 2 3®
Il commissionatore orizzontale GPC serie 3000 Crown è disponibile nelle versioni da 2,0 a 2,7 tonnellate. Tutti i modelli della gamma sono corredati dall’esclusivo sistema di controllo totale Access 1 2 3 di Crown che offre prestazioni sicure, affidabili, al più alto livello nel settore, con una diagnostica che utilizza  un metodo intuitivo di comunicazione.
Il sistema monitora continuamente i fattori che influenzano prestazioni e sicurezza (per esempio carico, velocità di tragitto e angolo di sterzata) per ottimizzare le prestazioni in base alla variazione delle condizioni. Grazie alla tecnologia Access 1 2 3®, a cui si aggiunge l’InfoPoint System™, che consente un processo di identificazione dei problemi logico e intuitivo, la diagnosi dei guasti è molto più rapida e si riducono i tempi di inattività.

Il premiato timone X10®
Tutte le funzioni del carrello sono controllate dal premiato timone X10®. Sul GPC 3000 per Next, un grande display informativo indica il livello di scarica della batteria, lo stato di funzionamento e i messaggi di servizio all’operatore. Ma il vantaggio principale è la maggiore efficienza operativa che si raggiunge grazie all’azionamento simultaneo di tutte le funzioni con una mano sola.

Design ergonomico – tassi più rapidi di picking
Crown ha anche aggiunto un robusto vano portaoggetti direttamente dietro l’operatore, che ha due obiettivi: innanzitutto fornisce uno spazio in cui poggiare scatole e prodotti selezionati mentre l’operatore lavora tra le scaffalature; inoltre, in quanto collegato alla cabina e non al telaio, il vano si solleva con la cabina ed evita che gli operatori lascino semplicemente cadere i prodotti nel pallet dall’alto: così i prodotti sono più protetti.

All’interno del carrello Crown ha inoltre creato un’area in cui conservare i bancali quando non vengono utilizzati. Si tratta di un semplice elemento di design, ma gli ingegneri di Crown hanno sagomato i due bordi esterni dell’area in modo che i bancali rimangano sempre nel loro scomparto, anche nelle curve.

Colleghi graditi: i supereroi!
Per tenere alto l’interesse, il Team operazioni di Next ha pensato di dare un nome a ogni carrello anziché assegnargli un numero. Per identificare un tema adatto si è svolto un concorso interno. La scelta è caduta sul tema della fantascienza e, dopo aver ricevuto l’autorizzazione da Lucas Films e Marvel Comics, ogni carrello ha ricevuto il nome di un supereroe: Darth Vader, l’Incredibile Hulk, C3PO, Wolverine… la copertura in acciaio rinforzato di ciascun carrello si è arricchita di una colorata grafica che contrassegna i vari personaggi.

Il massimo dell’efficienza: InfoLink®
Basta una visita al magazzino di Next per rivelare il costante tentativo di miglioramento dei processi: conservazione automatizzata dei pallet; commissionatori orizzontali su misura; persino un sistema operativo vocale di picking in base al quale ogni operatore inoltra e riceve informazioni attraverso una cuffia integrata. Questo approccio è sottolineato anche dalla decisione di includere il sistema InfoLink Crown di gestione della flotta.

InfoLink® è un sistema wireless di gestione del parco carrelli che monitora e comunica una gran quantità di informazioni sull’utilizzo e sulle prestazioni dei mezzi. Oltre a consentire agli utenti di ottenere statistiche sull’utilizzo del parco carrelli in maniera intuitiva, affidabile e facile da leggere, il sistema offre dati in tempo reale. Attraverso InfoLink, la direzione di Next è in grado di monitorare e comunicare informazioni preziosissime sull’utilizzo e sulle prestazioni dei mezzi. Grazie ai sensori incorporati, alla tecnologia wireless, all’elettronica integrata, all’automazione dei processi e ai report approfonditi, Next usufruisce di una gestione semplificata del parco carrelli in tempo reale, con sostanziale risparmio di tempo e denaro.

“Per noi InfoLink è il più avanzato sistema di gestione del parco carrelli disponibile oggi; offre dati facili da leggere in tempo reale. I clienti che lo utilizzano hanno rilevato una riduzione significativa nelle spese”, ha detto Mark Eccleston.

“Già al suo secondo anno di vita, il sito è completamente operativo e raggiunge i tassi di picking e i costi originariamente previsti. I commissionatori orizzontali GPC 3040 sono fondamentali a questo scopo e, grazie alla sua crescita, oggi Next continua ad arricchire il proprio parco”, ha aggiunto Mark, concludendo: “L’aggiunta di InfoLink ha creato una trasparenza completa dei costi. In questo modo Next può avere un quadro completo del proprio parco carrelli in tempo reale, con informazioni anche sui singoli mezzi”.

 

I carrelli Crown, supereroi nel magazzino pallettizzato di Next grazie a un commissionatore orizzontale esclusivo e ad InfoLinkI carrelli Crown, supereroi nel magazzino pallettizzato di Next grazie a un commissionatore orizzontale esclusivo e ad InfoLinkCrown GPI carrelli Crown, supereroi nel magazzino pallettizzato di Next grazie a un commissionatore orizzontale esclusivo e ad InfoLink

 

Informazioni su Crown
Crown Equipment Corporation è una delle più grandi case produttrici di carrelli elevatori elettrici del mondo. Dagli anni Cinquanta, quando l’azienda ha iniziato a costruire macchinari per la movimentazione dei materiali, i prodotti Crown si sono aggiudicati numerosi riconoscimenti nel settore. Dai più piccoli transpallet ai più grandi trilaterali, Crown utilizza design all’avanguardia, ingegneria innovativa e tecniche di produzione di alta qualità per rispondere a tutte le esigenze dei clienti, raggiungendo eccezionali standard di affidabilità e produttività.

Crown ha una struttura aziendale esclusiva, caratterizzata dai più elevati livelli di integrazione verticale del settore. Questo consente all’azienda di tenere sotto stretto controllo le operazioni di sviluppo, produzione e assistenza ai clienti. I componenti utilizzati nei prodotti Crown sono sviluppati e fabbricati fino all’85 per cento da Crown in stabilimenti appositamente costruiti. Crown è impegnata a offrire ai clienti valore aggiunto superiore, in grado di ridurre il costo totale di proprietà (TCO).

Crown Equipment Corporation è un’azienda privata di famiglia con sedi centrali negli USA, in Australia e in Germania. Oggi Crown gestisce una rete globale di distribuzione e assistenza con oltre 70 consociate di proprietà totale dell’azienda e oltre 300 concessionari indipendenti.

Connetti

YouTube

Sollevatori ES 4000 / ET 4000

Twitter

Contatti Media

Jörn Erdmann
Crown Gabelstapler GmbH & Co. KG
Tel.: +49 (0)89-93002-313
E-Mail: joern.erdmann@crown.com
Website | LinkedIn

Stefano Bogani
Imageware
Tel.: +39 02 700 251
E-Mail: sbogani@imageware.it
Website


I carrelli Crown, supereroi nel magazzino pallettizzato di Next grazie a un commissionatore orizzontale esclusivo e ad InfoLink - Crown Equipment Notizie - Crown Equipment Notizie

Per contattarci

Trova un concessionario
Contattaci
+ 39 (0)2 99 199715

Ricerca nel sito

© 2002-  Crown Equipment Corporation  |  Note Legali  |
Informativa Privacy del Sito